Attualità Scuola

MATURITÀ 2015 – Vietato copiare, verrà disattivato internet nelle scuole

maestro_lavagna-2Copiare o non copiare? È questo il dilemma che ogni liceale si pone davanti alle prove degli esami di stato.

Secondo i dati di Skuola.net uno studente su tre ha confessato di aver copiato durante la maturità, ma il MIUR è disposto a prendere tutte le misure possibile per evitare il più possibile che ciò accada.

Durante le prove, verranno sicuramente tenuti d’occhio gli smartphone degli studenti e il collegamento ad Internet, è stata difatti diffusa nelle scuole una circolare del Ministero dell’Istruzione.

“Nel corso delle prove scritte – sostiene il MIUR – dovrà essere disattivato il collegamento alla rete Internet di tutti i computer presenti all’interno delle sedi scolastiche interessate dalle prove scritte. Saranno resi inaccessibili aule e laboratori di informatica”.

Una misura che potrebbe essere elusa facilmente, dato che la maggior parte degli smartphone vengono consegnati alla commissione, mentre altri vengono tenuti nascosto dagli studenti.

Tuttavia, la Polizia delle Comunicazioni sembrerebbe che quest’anno farà molta attenzione al flusso di dati in entrata e in uscita dalle scuole. Sotto controllo anche i siti che pubblicheranno fotografie e soluzioni per gli esami.

Nel frattempo, questi sono giorni decisivi per gli studenti che conosceranno i nomi dei commissari esterni. Per saperne di più leggi Maturità 2015 – Tutte le commissioni d’esame.

Speciale Test Ammissione