Attualità News Società

A Milano il drink si paga con un bacio. La nuova moda arriva dall’Australia

160036-thumb-full-bacio

Dall’Australia arriva in Italia una nuova tendenza che farà sicuramente parlare di sé: il drink si paga con un bacio.

Cos’è un bacio? In questo caso, più che” un apostrofo rosa sulle parole t’amo”, potremmo considerarlo una vera e propria moneta di scambio! Sembra infatti che a Milano, precisamente nel locale “Wineria” in zona Sempione, un drink possa essere pagato o in contanti o con un tenero bacio sulle labbra. Obbligatoria quindi l’entrata in coppia e, dopo aver consumato, si dovrà effettuare una foto o un video che attesti l’effusione avvenuta all’interno del locale. Ovviamente, non è importante che i clienti siano effettivamente una coppia…l’importante è che il cambio di valuta dall’euro al bacio avvenga realmente!

La nuova tendenza, importata nel locale milanese per scopi principalmente pubblicitari, arriva dagli Stati Uniti, ma, soprattutto, da Sidney, in Australia. Tuttavia, oltreoceano ci si aspetta di più che un semplice bacio dai clienti, rendendo il tutto molto più piccante di un bacetto all’italiana.

In ogni caso, se passando da Milano vi ritrovaste casualmente senza soldi, magari proprio con la persona del cuore…fatevi trascinare da questa nuova moda e approfittate subito di uno scambio di baci per pagare il conto!

A proposito dell'autore

Elide Barbanti

Nata a Prato il 27 Giugno del 1993, trascorre l'infanzia e l'adolescenza tra scaffali di libri e biblioteche e sviluppando un vivo interesse per la scrittura, specialmente quella giornalistica. Nel 2012, si trasferisce in Sicilia immatricolandosi al CdL di Lingue e Culture Europee, Euroamericane e Orientali presso la Facoltà di Scienze Umanistiche a Catania. L'anno successivo, decide di reimmatricolarsi presso la S.D.S di Lingue e Letterature Straniere a Ragusa al CdL di Mediazione Linguistica e Interculturale, dove attualmente studia lingue orientali.

Rimani aggiornato