Ersu Università di Catania

Riaprono le aule studio dell’Ersu. Presto si potrà tornare a studiare nelle sale Cittadella, Oberdan e V.Bellini

aule studio cittadellaL”Ersu di Catania riaprirà le aule studio che verranno affidate, in via sperimentale,  a tre associazioni studentesche che ne coordineranno le attività.

Chiuse da un paio di mesi, ovvero dal momento in cui è cessata la convenzione con il CIAPI (a causa del mancato rinnovo del finanziamento regionale) che forniva servizio e personale, le aule studio dell’Ente rivedranno la luce ed i propri banchi pullulare di gioventù studentesca.

Con decreto presidenziale, firmato dal presidente Alessandro Cappellani durante l’ultimo Consiglio d’Amministrazione, è stata predisposta l’immediata riapertura delle sale dell’ente, precisamente: sala studio “V. Bellini” (sita in via Caronda, 99), sala studio “Centro Culturale Cittadella” (accanto la mensa universitaria) e sala studio “V. Carrata” (conosciuta ai più come Sala studio Oberdan).

Le aule studio saranno riaperte e quindi già fruibili a partire dal prossimo lunedì 7 luglio, con orario di apertura previsto alle ore 8.30 e orario di chiusura alle ore 20.00. Le tre aule studio, gestite in via del tutto sperimentale da altrettante associazioni studentesche universitarie che ne coordineranno le attività, rimarranno aperte sino al 7 agosto e, dopo la pausa estiva, riprenderanno il loro normale servizio di apertura dal mese di settembre. L’accesso alle aule sarà consentito esclusivamente agli studenti che dimostreranno l’appartenenza ad un corso di laurea dell’Università degli Studi di Catania, oltre ad un atteggiamento decoroso e consono alle finalità della stessa.

Rimani aggiornato