Attualità

Corri Catania 2014: come allenarsi? Quali alimenti occorre mangiare?

Catania affronta la primavera in maniera sportiva e con grande spirito di solidarietà, non a caso tra qualche mese si svolgerà la sesta edizione di Corri Catania.

logo

Dopo avervi informati con Corri Catania 2014: come partecipare? Dove acquistare le magliette?, riporteremo qualche consiglio utile per affrontare l’iniziativa. Nonostante non si tratti di una competizione, il tecnico di atletica Prof. Filippo Mulo, ha presentato, sul sito dedicato all’iniziativa, un programma di allenamento: tenendo conto difatti dell’alternanza tra corsa e camminata a passo svelto, si consiglia di partire da un tempo minimo di 5’ minuti.

Secondo il Presidente Federazione Medico Sportiva Italiana, Dott. Genni La Delfa, anche un’adeguata alimentazione potrebbe consentire ai partecipanti di affrontare Corri Catania 2014 nel migliore dei modi: sale, zuccheri e alimenti calorici sono banditi, lunga vita alla frutta e alla verdura, ma si dovrebbe evitare anche di bere alcolici e fumare, così come è sconsigliato mangiare poco durante la colazione e molto di più durante la cena. Se ci si allena di mattina, è meglio bere succhi di frutta o the, se l’allenamento dovesse avvenire di sera, meglio bere un succo di mirtillo. Si dovrebbe inoltre iniziare l’allenamento almeno due ore dopo aver mangiato un pasto, mentre alla fine sarebbe opportuno mangiare solo carboidrati semplici e fare un pasto completo 2-3 ore dopo. Si può fare uso prima, dopo o durante la fase dell’allenamento di integratori elettrolici diluiti in acqua, si possono usare anche i polivitaminici. Infine  è stato consigliato per coloro che fumano, che hanno un’età superiore ai 40 anni e che hanno delle patoogie croniche di sostenere una visita medica, prima dell’iniziativa.

Il programma di allenamento è visibile alla sezione “Preparati alla Corsa” del sito Corri Catania.

 

Alessia Costanzo

Laureata in Filologia moderna, attualmente è direttrice responsabile della testata giornalistica LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.

Da TWITTER

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Skullbreaker: l'ultima pericolosa challenge su Tik Tok che causa gravi conseguenze https://www.liveuniversity.it/2020/02/21/skullbreaker-challenge-tik-tok/

L'Università è occupata: la prof. promuove tutti gli studenti con "voto politico" https://www.liveuniversity.it/2020/02/21/luniversita-e-occupata-la-prof-promuove-tutti-gli-studenti-con-voto-politico/

Load More...