Attualità

Tirocini retribuiti presso la Banca Mondiale per studenti e dottorandi

Dagli Stati Uniti arriva la possibilità di svolgere tirocini retribuiti, in particolare presso la Banca Mondiale, con sede a Washington Dc.

La Banca Mondiale comprende due istituzioni internazionali: la Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BIRS) e l’Agenzia Internazionale per lo Sviluppo (AID o IDA), create per lottare contro la povertà, fornendo aiuti e finanziamenti a Stati in difficoltà economica.

I tirocini, offerti dalla Banca Mondiale, sono rivolti a studenti di corsi di laurea magistrale o specialistica in Economia, Finanza, Sviluppo umano, Scienze sociali, Agricoltura e Sviluppo del settore privato e ai dottorandi iscritti ai relativi corsi. L’iscrizione ai corsi di laurea non basta, è requisito essenziale infatti un’ottima conoscenza della lingue inglese e acquista valore aggiunto la padronanza di una lingua tra le seguenti: francese, spagnolo, arabo, portoghese, cinese e russo.

images

Si parla di tirocini retribuiti, dunque è prevista una retribuzione oltre ad un indennizzo per le spese di viaggio. Sono stage che hanno una durata minima di quattro mesi e si svolgono due volte l’anno: si parla, dunque, di stage estivi (da giugno a settembre) e stage invernali ( da dicembre a marzo). La candidatura va effettuata compilando l’apposito form sul sito ufficiale, entro e non oltre il31 Gennaio 2014.

Per maggiori informazioni visitare il relativo bando.

 

Rita Vivera

Rita Vivera nata a Comiso (RG) il 17/06/1990, attualmente studia Giurisprudenza presso l'Ateneo di Catania. Determinata a perseguire i suoi obiettivi, tra lo studio di un diritto e un altro, ama scrivere in particolare di attualità, di politica e di musica.

Da TWITTER

L’#arancino entra nell’ Oxford Dictionary: gli inglesi scelgono il maschile @oxforddictionar #sicilia #catania #

😀😀😀

https://t.co/Q8PIztJzXE

Load More...