Attualità Ersu

Apertura nuova mensa di via Vittorio Emanuele

Foto di Gabriele Zarbano

Secondo le dichiarazioni del presidente dell’E.R.S.U., Andrea Cappellani, la struttura sarebbe dovuta essere disponibile per gli universitari già da lunedì 7 gennaio. Se, come recita un proverbio, pregustare è il modo migliore di gustare, verrà certamente perdonato questo piccolo ritardo di due settimane. L’energia elettrica è stata difatti potenziata, in modo tale da poter essere sufficiente per l’intera struttura e da non creare disagi. Ancora una volta il presidente ha mostrato un grande impegno ed ha fatto sì che i tempi venissero abbreviati, richiedendo anche l’intervento della Dott.ssa Francesca Cannizzaro, Prefetto di Catania. L’Ufficio stampa dell’E.R.S.U. ha inoltre ringraziato pubblicamente anche il dirigente responsabileIng. Francesco Sciuto.

Piccola e accogliente, situata nei pressi della facoltà di Scienze Politiche, la mensa conta 60\70 posti. L’E.R.S.U., già nelle settimane scorse, aveva fatto riferimento ad un bus navetta, che avrebbe trasportato gli studenti da via Oberdan a via Vittorio Emanuele. Nei prossimi giorni dovrebbe essere comunicato il percorso che il bus compierà per raggiungere la nuova mensa. Non è stata esclusa una prossima apertura della mensa di via Oberdan, in cui non verranno più erogati pasti da lunedì.

Dato che mangiare è un’arte, non resta che andare a provare la nuova mensa di via Vittorio Emanuele.

A proposito dell'autore

Alessia Costanzo

Laureata in Filologia moderna, attualmente è direttrice responsabile della testata giornalistica LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.

Rimani aggiornato