UNICT – La disastrosa situazione dei bagni di Farmacia: puzza, inagibilità e blatte nei locali del dipartimento [FOTO]

L’Università si sa, diventa la seconda casa degli studenti, non solo durante il periodo delle lezione, ma soprattutto durante il periodo delle sessioni d’esame. Se a questo habitat familiare, a cui si è legati da un sentimento di odi et amo, mancano le fondamenta per permettere di vivere serenamente, il fallimento che ne consegue è non solo a livello sociale, ma anche a livello civile.

bagno farmacia 5
bagno farmacia 5
« 1 di 7 »

Una premessa particolare per affrontare una questione che riguarda la situazione igienico-sanitaria in cui versa il Dipartimento di Scienze del Farmaco alla Cittadella Universitaria di Catania. Tantissime testimonianze sono arrivate alla nostra redazione, comprovando con foto il livello di inagibilità e pietà dei bagni.

Un elenco di carenze che non devono esistere in un posto che si considera casa, un posto dove la maggior parte degli studenti, dei professori e del personale amministrativo passa le ore della giornata: pessime condizioni igieniche dei bagni, mancanza di sapone, carta igienica, sistemi per asciugare le mani, pavimenti luridi ed odore nauseabondo. 

Ad aggiungersi, ci sono le vergognose condizioni delle scale che portano nei piani bassi dell’edificio e del corridoio, dov’è presente un’auletta e l’ingresso di alcuni laboratori, in cui sono presenti decine di blatte stecchite e insetti morti che nessuno pensa a rimuovere. La situazione pare che sia sfuggita di mano, lasciando il dipartimento con un livello di pulizia molto al di sotto della sufficienza.

Ci siamo limitati a raccogliere materiale e lamentele per dare voce allo sfogo degli studenti attraverso le loro testimonianze, auspicandoci che la questione venga risolta in tempi molto celeri, che sia un dovere del dipartimento o dell’ateneo.

 

Articoli simili


Classe 1989. Dalle sabbie dorate agrigentine e dalla bianca scala dei turchi si è trasferita a Catania per intraprendere i suoi studi e iniziare a dare forma ai suoi sogni. Laureata in Lingue e culture europee, si divide tra lavoro e studio. Appassionata di traduzioni, cinema, musica e libri, è un’inguaribile sognatrice. Spera un giorno di addentrarsi nel mondo dell’editoria.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
ULTIMA ORA – Incendio alla circonvallazione di Catania [FOTO]

Da circa mezz'ora è stato avvistato un incendio a Catania. La zona interessata è quella della circonvallazione, nelle vicinanze della Casa...

Chiudi