Lavoro, stage ed opportunità

La Regione Sicilia cerca 1492 medici: bando anche per stranieri

medico
In Sicilia c'è carenza di medici: l'ente regionale lancia l'allarme e apre posizioni anche per dottori stranieri.

Il sistema sanitario della Regione Sicilia è carente di medici, pertanto, l’ente è pronto a reclutare anche dei dottori stranieri per far fronte a questa emergenza. La notizia è stata comunicata con un avviso pubblico “aperto” (cioè senza scadenza) ed è rivolto ai medici sia di Paesi dell’Unione europea che di provenienza extracomunitaria.

L’obiettivo del mio governo è garantire il diritto alla salute a tutti i siciliani — ha dichiarato il presidente della Regione Renato Schifani —. Per questo, stiamo percorrendo tutte le strade possibili, utilizzando gli strumenti straordinari messi a disposizione dallo Stato per colmare i vuoti di organico che esistono in Sicilia, come in tutta Italia. Servono però anche provvedimenti di carattere strutturale e per questo già da tempo ho avviato un dialogo con il ministro alla Salute per rivedere il numero chiuso per l’accesso al corso di laurea in Medicina”.

Assunzioni medici in Sicilia: le aree

L’ avviso pubblico diramato prevede l’assunzione di medici nelle seguenti aree:

  • Medicina d’emergenza e urgenza;
  • Anestesia e rianimazione;
  • Chirurgia generale;
  • Medicina interna;
  • Gastroenterologia;
  • Ortopedia e traumatologia;
  • Pediatria;
  • Neurologia con stroke unit;
  • Cardiologia;
  • Psichiatria;
  • Urologia;
  • Ostetricia e ginecologia.

Le modalità di assunzione prevedono un colloquio e  una valutazione della coerenza dei curricula rispetto alle necessità del sistema sanitario.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Assunzioni medici in Sicilia: i posti nelle città

Il fabbisogno di medici nell’Isola è di 1.494 unità. Ecco come sono suddivisi i posti nei vari enti e aziende ospedaliere delle città siciliane:

Nelle Asp:

  • 174 medici ad Agrigento;
  • 154 a Caltanissetta;
  • 159 a Catania;
  • 116 a Enna;
  • 169 a Messina;
  • 210 a Palermo;
  • 96 a Ragusa;
  • 87 a Siracusa;
  • 201 a Trapani.

Nelle aziende ospedaliere:

  • 57 medici al Policlinico di Catania;
  • 15 medici all’ospedale Papardo di Messina e 17 al Policlinico;
  • 33 medici all’ospedale Cervello di Palermo e 6 all’Arnas Civico.

Nello specifico, per quanto riguarda ogni singola disciplina, i posti sono suddivisi nel seguente modo:

  • 127 in Cardiologia;
  • 92 in Chirurgia generale;
  • 39 in Gastroenterologia;
  • 94 in Ginecologia e ostetricia;
  • 302 in Emergenza-urgenza;
  • 152 in Medicina interna;
  • 52 Neurologia con stroke;
  • 93 in Ortopedia e traumatologia;
  • 31 in Pediatria;
  • 324 in Anestesia e rianimazione;
  • 144 in Psichiatria;
  • 44 in Urologia.

Concorso Marina Militare: più di 1000 assunzioni, anche con terza media