News Sicilia

Sicilia, docente accusato di violenza sessuale a studentessa: sospeso per un anno

aula scuola
Un docente di un istituto superiore siciliano, accusato di violenza sessuale ai danni di una studentessa, è stato sospeso per un anno.

Un docente di un istituto superiore di Sant’Agata di Militello, nel Messinese, avrebbe commesso atti di violenza sessuale ai danni di una studentessa minorenne frequentante la scuola. Per tale motivo, la Polizia di Stato ha dato esecuzione della  della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio per la durata di un anno.

Dalle indagini, è emerso un quadro accusatorio ben delineato a carico del docente. I fatti risalgono al mese di marzo 2023, quando l’insegnante si sarebbe reso autore di un palpeggiamento nei confronti della studentessa, convocata alla cattedra con una scusa dal predetto.

Il GIP di Patti ha valutato positivamente l’ampio quadro indiziario offerto, rafforzato dalle narrazioni di diversi studenti che hanno dato riscontro al tale quadro.

Dopo le formalità di rito, al docente è stato intimato di non riprendere la propria attività didattica per un anno.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Si tratta, tuttavia, di un procedimento che pende tuttora in fase di indagini preliminari. Sarà, pertanto, svolto ogni ulteriore accertamento.

Catania, furti di oggetti dentro auto davanti scuole: denunciato 61enne