News Sicilia

Tornano le Province in Sicilia: 10 anni dopo, l’Ars dà il via libera

ARS-Sicilia
Concluso il disegno di legge per la reintroduzione delle Province in Sicilia, a breve l'esame dell'Aula: soddisfazione dal presidente Schifani

Dieci anni dopo l’abolizione dell’ente intermedio provinciale voluta dal governo Crocetta, in Sicilia tornano le Province. La Commissione agli Affari Istituzionali ha esitato il disegno di legge che reintroduce l’ente provinciale ad elezione diretta superando così “una esperienza fallimentare come quella voluta dal governo Crocetta quando si decise di abolire l’ente intermedio provinciale“, come afferma il presidente della commissione Ignazio Abbate (Democrazia Cristiana).

Ora il DL dovrà passare all’esame dell’Aula per poi entrare in vigore. Soddisfazione espressa dal presidente Renaro Schifani che dichiara: “Un altro importante appuntamento rispettato dalla maggioranza. La riforma delle Province, con la reintroduzione dell’elezione diretta, rappresenta un obiettivo del programma di governo. Un nuovo modello istituzionale essenziale per la migliore gestione del territorio. Sono certo che alla ripresa dei lavori, anche l’Aula, nel rispetto delle regole parlamentari e della dialettica politica, approverà la riforma attesa da anni”.

Ponte sullo Stretto sempre più reale: le immagini di come sarà [VIDEO]

UNIVERSITÀ DI CATANIA