Attualità

Carta dello Studente 2023: come richiederla e a cosa serve

Carta-dello-Studente-2023
Carta dello Studente 2023: si tratta di una carta tramite la quale è possibile accedere ad un'ampia rosa di sconti e agevolazioni. Ecco come richiederla.

Carta dello Studente 2023: anche quest’anno gli studenti possono ottenere la carta in questione. Ma questa a cosa serve e come farla propria? Di seguito i dettagli.

Carta dello Studente 2023: a cosa serve?

La IoStudio – Carta dello Studente è una carta nominativa, gestita dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e riservata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie. Ottenendola, è possibile usufruire di numerose agevolazioni e servizi utili durante il percorso scolastico.

I beneficiari, per esempio, possono acquistare biglietti per cinema e musei o libri e materiali scolastici a prezzi ridotti, grazie agli interessanti sconti messi a punto. Inoltre, grazie alla Carta dello Studente è possibile anche godere di più convenienti viaggi e vacanze studio. Attualmente circa 20.000 operatori commerciali partecipano all’iniziativa, dunque le possibilità sono disparate.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Così si tenta di incentivare la fruizione di prodotti e beni culturali (utili anche per la didattica) ma anche di agevolare la mobilità studentesca.

Carta dello Studente 2023: come funziona?

Gli studenti possono scegliere di utilizzare la carta come borsellino elettronico o come carta prepagata ricaricabile senza costi o canoni di gestione, tramite la quale fare acquisti fino a 2500 euro online o in negozio e di prelevare fino a 1000 euro dai Postamat e ATM Visa.

Si esplicita, ad ogni modo, che il denaro dovrà essere caricato dallo studente o dalla famiglia in quanto non viene erogato dallo Stato.


 Bonus vacanze 2023: nuovo bando “Estate INPSieme Senior 2023”


Necessari requisiti ISEE?

I più saranno lieti di sapere che la richiesta della Carta dello Studente 2023 non passa per il possesso di determinati requisiti ISEE.

Come richiederla?

Se prima la Carta dello Studente veniva stampata automaticamente e consegnata agli studenti, adesso occorre richiederla compilando il modulo sul sito del Ministero e consegnandolo, poi, alla segreteria scolastica.

Come indicato dalla circolare sulle iscrizioni datata 30 novembre, per l’anno scolastico 2023/24 gli interessati hanno già richiesto la Carta in fase di iscrizione.