Catania

Catania, pregiudicato si intrufola in casa della ex: arrestato

arrestato
Foto d'archivio.
Si era intrufolato dentro la casa dell'ex compagna e mostrato atteggiamenti aggressivi: scattato l'arresto.

Nel corso della mattinata di ieri, in zona Cibali, è scattato l’intervento degli agenti della squadra volanti: ciò dopo la segnalazione da parte di una donna che riferiva della presenza dell’ex compagno all’interno della propria abitazione.

La donna si è detta molto preoccupata per via degli atteggiamenti aggressivi dimostrati dall’uomo che assumerebbe di frequente anche sostanze stupefacenti.

Arrivati sul posto, i poliziotti hanno identificato l’uomo, che risulta pregiudicato. Quest’ultimo, secondo quanto emerso, era entrato nell’appartamento approfittando dell’ingresso di un operaio che quella mattina stava svolgendo alcuni lavori nell’edificio.

È, inoltre, emerso che per lo stalker era già stata eseguita la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna. Inoltre, di recente, gli era stato notificato un ammonimento del questore per atti di violenza domestica.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Per l’uomo, accusato di atti persecutori e violazione delle prescrizioni imposte, è scattato l’arresto. È stato già condotto in carcere.