Cronaca

Tenta fuga all’alt dei carabinieri, auto si ribalta: arrestato 18enne nel Catanese

carabinieri
Nel Catanese i Carabinieri hanno fermato un giovane neopatentato di 18 anni in un posto di blocco predisposto. Il giovane ha tentato la fuga al momento dell'alt.

Un 18enne catanese neopatentato è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Calatabiano: non si è fermato al posto di controllo predisposto in località San Marco.

Il giovane, alla guida di una Smart, ha inserito la marcia ed è ripartito a tutta velocità nel momento in cui i Carabinieri si sono avvicinati al veicolo per effettuare le operazioni di controllo. Il giovane è stato inseguito dai militari ma, ad un certo punto, ha perso il controllo del veicolo che si è ribaltato per l’alta velocità e la poca praticità del conducente neopatentato.

Ciò non ha scoraggiato il giovane che, dopo aver danneggiato il mezzo, ha tentato la fuga a piedi per poi essere bloccato dai Carabinieri.

Il 18enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato accusato di resistenza a pubblico ufficiale con convalida di arresto dall’Autorità giudiziaria e disposizione di misura della reclusione con pena sospesa a seguito di giudizio con rito direttissimo.

Università di Catania