Scuola

GPS 2022: nuovo regolamento e aggiornamento liste

concorsi scuola
GPS 2022: nuovo regolamento del Ministero dell'Istruzione a novità sull'aggiornamento. Sono diversi i cambiamenti previsti a partire dai prossimi inserimenti.

GPS 2022: sono tanti gli insegnanti e le insegnanti in attesa dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali supplenze che, secondo le norme attualmente in vigore, dovrebbero essere aggiornate quest’anno.

Le graduatorie provinciali, infatti, hanno durata biennale, ma presto potrebbero arrivare importanti novità. Vediamo quali sono e cosa cambierà per gli iscritti e per coloro i quali devono iscriversi per la prima volta.

GPS 2022: quando l’aggiornamento?

La bozza del nuovo decreto relativo alle graduatorie per i docenti prevede nuove regole per l’aggiornamento e introduce modifiche nei requisiti.

Le graduatorie al momento attivo scadono nel 2022. Sembra ormai certo, dunque, che le nuove graduatorie verranno aggiornate prima dell’inizio dell’anno scolastico 2022/23 per permettere agli istituti di assumere nuovi docenti già a partire dall’inizio del nuovo anno e coprire i posti lasciati vacanti dai concorsi scuola. L’ipotesi di una riapertura delle graduatorie rinviata al 2023 sembra quindi ormai da escludersi.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

La procedura per l’invio delle domande sarà telematica, così come per l’ultimo aggiornamento. Anche le convocazioni saranno informatizzate. Ciascun insegnante può scegliere un’unica provincia.

Le nuove regole dal MIUR

Ci sono alcune nuove regole, che riguardano le GPS 2022, e che verranno introdotte con il nuovo aggiornamento. Primo tra tutti, la durata: le graduatorie provinciali supplenze, infatti, avranno durata triennale e non più biennale. Il nuovo aggiornamento, dunque, sarà valido per i seguenti anni scolastici: 2022/23, 2023/24, 2024/25.

Inoltre, per accedere alla seconda fascia delle GPS per il sostegno gli insegnanti e le insegnanti devono maturare prima 3 anni di servizio sul sostegno. Ciò deve avvenire entro l’anno precedente a quello dell’aggiornamento delle graduatorie.

Viene, poi, eliminata la seconda fascia delle GPS infanzia e primaria per i posti comuni. Il nuovo regolamento del MIUR prevede, infatti, una fascia unica per la scuola dell’infanzia e primaria, cui accedono i soggetti in possesso della specifica abilitazione.


Leggi la bozza del nuovo decreto del MIUR per le GPS 2022