Attualità

Bonus patente 2022: come richiederlo

Bonus patente 2022 rivolto ai giovani under 35: si tratta di un incentivo per chi vuole ottenere la patente di guida dei mezzi pesanti. Come richiederlo.

Bonus patente 2022: rivolto ai giovani under 35, quest’anno il bonus patente prevede uno stanziamento di 1 milione di euro e si tratta nello specifico di un incentivo per chi ha necessità di ottenere la patente di guida dei “mezzi pesanti”, patente CQC, necessaria per lavorare nel settore degli autotrasporti. Il bonus prevede una copertura pari al 80% della spesa totale sostenuta, che sia in misura non superiore a 2.500 euro e con scadenza al 31 dicembre del 2026.

Bonus patente 2022: chi può usufruirne

Il bonus è rivolto a tutti i giovani che hanno un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, che vogliono immettersi nel settore degli autotrasporti. L’utilizzo di quest’ultimo ha queste scadenza specifica: a partire dal 1° luglio 2022 e non oltre il 31 dicembre 2026.

Il bonus offre una copertura del circa 80% dell’ammontare totale della spesa, erogato sotto forma di rimborso, che ha un massimale di 2.500 euro, volto all’acquisizione della patente e l’abilitazione alla guida professionale, patente CQC, per tutti i soggetti di età inclusa tra i 18 e i 35 anni.

Bonus patente 2022: come presentare la domanda

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente su una piattaforma on-line che sarà presto predisposta dal Ministro delle Infrastrutture, ma che ancora ad oggi non è disponibile. Infatti ,occorre attendere la pubblicazione del Decreto attuativo del Ministro delle Infrastrutture, in accordo con quello dell’Economia e delle Finanze che sarà predisposto nei prossimi mesi.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Come funziona

Il bonus è utilizzabile, esclusivamente per parte delle spese sostenute, circa l’80% delle spese, e non per l’intera somma ed inoltre dovranno essere specificatamente documentate. Il bonus ha inoltre validità per tutte le patenti conseguite dal 1° luglio 2022 e fino al 31 dicembre 2026.

Non si hanno ancora certezze a riguardo. Ma la probabilità che il bonus venga prorogato oltre al 2026 resta alta, data la volontà dello stato di permettere ad numero ampio di persone all’interno della società di acquisire maggiori abilità automobilistiche da poi sfruttare in ambito lavorativo. Intanto il bonus attuale, ha una copertura di 4 anni, fino al 2026.