Attualità

Super Green pass, dai ristoranti ai trasporti: le nuove misure

L'introduzione del Super Green pass ha portato delle modifiche per quanto riguarda i servizi pubblici e la ristorazione. Di seguito le nuove misure apportate.

Il Super Green pass è stato approvato, in maniera unanime. La validità della certificazione scende da 12 a 9 mesi. Invariate le tipologie e la durata dei tamponi. Dal 6 Dicembre nuove regole vigeranno sulla questione Covid-19. Le nuove regole riguarderanno anche le zone bianche e strutture come: alberghi, spogliatoi per l’attività sportiva, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale.

Ristorazione

Bar e Ristoranti: dal 6 Dicembre, solo per i vaccinati e i guariti sarà possibile sedersi al chiuso.  Per chi non vaccinato, anche se provvisto di Green pass da tampone negativo, sarà costretto a sedersi e consumare solo all’aperto.

Cerimonie e discoteche: eventi accessibili solo per chi munito di Super Greenpass, ossia quello riferito alle somministrazioni del vaccino o guarigione da covid. In zona bianca le discoteche hanno una capienza del 75% all’aperto e al 50% al chiuso. In zona gialla invece saranno chiuse.

Spettacolo e sport: le nuove regole

Nei cinema, concerti e teatri  gli ingressi saranno riservati solo ai possessori di super Green pass. In zona bianca la capienza è al 100% per teatri, cinema e sale concerto. In zona gialla invece ridotta al 50%.

Negli stadi l’accesso consentito sarà permesso solo a vaccinati e guariti. In zona bianca la capienza è al 75% per gli stadi e al 60% per gli impianti sportivi al chiuso. In giallo scende al 50% per gli stadi e 35% al chiuso.

Per quanto riguarda le località sciistiche in In zona bianca, sarà possibile sciare con la normale certificazione verde. Sarà necessario essere provvisti di Super Green pass se in zona gialla.  Il limite della capienza per le cabinovie è fissato all’80%, sulle seggiovie è al 100%. Gli impianti chiuderanno invece in zona arancione e rossa.

Per quanto riguarda le palestre, le piscine e i circoli sportivi basterà essere in possesso del Green pass base per l’accesso a queste strutture se in zona bianca. Necessario il Super Green pass se ci si trova in zona gialla. Ricordiamo che dal 6 dicembre il Green Pass normale sarà obbligatorio anche per accedere agli spogliatoi per l’attività sportiva.

Le regole per i trasporti

Gli spostamenti in zona bianca saranno possibili se si è muniti anche di sola certificazione verde base. Allo scattare della zona gialla sarà necessario esibire il super Green pass. Sui trasporti regionali e locali, dove prima non era necessario esibire alcuna certificazione, dal 6 dicembre, bisognerà esibire almeno il Green pass base.

Estensione dell’obbligo vaccinale

Nuove categorie si aggiungono alla vaccinazione obbligatoria. Dal 15 dicembre le categorie che comprendono: personale amministrativo, sanità, docenti, militari e forze di polizia avranno l’obbligo vaccinale. Si assisterà anche a un rafforzamento dei controlli e campagne promozionali sulla vaccinazione.

Speciale Test Ammissione