News

Sicilia, ok al vaccino Covid in farmacia: Musumeci firma convenzione

vaccini in farmacia
Il Presidente della Regione Nello Musumeci, fa il punto sulla situazione vaccinale in Sicilia con una novità: presto sarà possibile vaccinarsi anche in farmacia.

Continua la campagna vaccinale in Sicilia e dal 15 luglio sarà possibile ricevere la propria dose di vaccino anche in farmacia: lo ha confermato il Presidente della Regione Nello Musumeci, intervenendo a Tagadà su la 7.

“Dal 15 luglio anche le farmacie cominceranno a fare vaccini – ha dichiarato Musumeci – abbiamo firmato la convenzione”.

Inoltre, nel corso del suo intervento, il governatore della Regione siciliana ha fornito un bilancio della campagna vaccinale in Sicilia. È molto alta la percentuale per gli over 80, circa all’ 83,25% e al 73% per i cittadini tra i 79 e i 60 anni, è stato superato il target che era previsto secondo Roma.

“Abbiamo predisposto delle campagne di vaccinazione di prossimità e nei comuni in cui il tasso di diserzione appare alto manderemo delle unità, delle Usca, d’accordo con medici di famiglia e se c’è col presidio ospedaliero, per incoraggiare i diffidenti e riottosi ad avvicinarsi al vaccino – ha continuato Musumeci – . In Sicilia abbiamo oltre 100 punti vaccinali. E stiamo andando anche nelle strutture nelle zone balneari, faremo base negli stabilimenti o nelle infermerie presenti. E non credo che il problema sia organizzativo. Tutto quello che c’era da fare lo abbiamo fatto”.

Speciale Test Ammissione