News Sicilia

Coronavirus, Sicilia prima per nuovi casi: Catania la provincia più colpita

Bollettino Coronavirus in Sicilia
Coronavirus Sicilia, i dati del bollettino indicano un altro aumento dei casi nell'Isola, che rimane la provincia più colpita. +80 contagi a Catania.

I casi di Coronavirus in Sicilia salgono ancora. L’ultimo bollettino indica per l’Isola un incremento di 200 positivi, il più alto in Italia, a fronte di 6.367 casi. In Sicilia si registra poco meno di 1/6 del totale dei casi sull’intero territorio nazionale. Il bollettino riporta infatti un incremento complessivo di 1.255 positivi. Seguono la Sicilia la Lombardia, con 182 positivi, e la Puglia (169).

Coronavirus Sicilia: i dati del bollettino

Nonostante l’aumento dei casi, in Sicilia diminuisce ancora il totale degli attuali positivi; attualmente sono 6.367, 264 in meno di ieri. Merito dell’incremento di dimessi e guariti, pari a 456 unità. Ancora alto, invece, il numero dei decessi: 8 nell’ultimo bollettino, mentre il totale dall’inizio della pandemia sale a 5.920.

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, in Sicilia si registrano altri 4 ingressi nelle ultime 24 ore. Il totale dei pazienti ricoverati nei reparti ordinari è di 309 unità, cui si aggiungono 34 pazienti in terapia intensiva.

Coronavirus Catania e altre province: i dati

Nella regione più colpita d’Italia, la provincia con più casi resta ancora a Catania, dove si registrano il quadruplo dei casi rispetto a Palermo. Di seguito il bollettino con tutti i dati relativi alle singole province. Tra parentesi l’aumento di nuovi casi.

  • Palermo: 69.808 (20)
  • Catania: 59.897 (80)
  • Messina: 26.618 (1)
  • Siracusa: 16.536 (11)
  • Trapani: 13.972 (15)
  • Ragusa: 12.893 (10)
  • Agrigento: 11.966 (28)
  • Caltanissetta: 11.637 (24)
  • Enna: 6.376 (11).

Sicilia, rallenta campagna vaccini: Pfizer e Moderna ai medici di famiglia

Università di Catania