Catania

Catania, minaccia di morte passanti con un coltello: fermato 61enne

Minacciava di morte i passanti con un coltello posseduto abusivamente. L'uomo è stato fermato dagli agenti della Polizia.

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato Sezionale di P.S. Borgo Ognina, diretto dal dott. Fabrizio Busacca, hanno indagato in stato di libertà un 61enne per i reati di porto abusivo di arma da taglio e minacce aggravate.

I fatti si sono svolti nel borgo marinaro di San Giovanni Li Cuti dove l’uomo, brandendo un coltello, minacciava di morte i passanti.

Grazie alla segnalazione di alcuni ragazzi, la Volante del Commissariato Borgo Ognina è intervenuta tempestivamente, individuando e disarmando il pericoloso soggetto. Per quanto sopra l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di cui sopra.

Rimani aggiornato