News

Vaccini Covid, Sicilia ultima in Italia per somministrazioni: i dati

vaccino Covid Sicilia
La Sicilia, ad oggi, registra il dato peggiore sulle vaccinazioni: è ultima in Italia per numero di somministrazioni.

La Sicilia è l’ultima Regione italiana per numero di somministrazioni di vaccini anti-covid. Di fatto, secondo quanto indicato dal Report Covid del Ministero della Salute e della Struttura Commissariale, l’isola ha inoculato 1.590.022 dosi  a fronte delle 2.096.785 consegnate, cioè il 75,8%.

Secondo i dati aggiornati a questa mattina, in tutto il territorio italiano, sono state somministrate 22.644.364 dosi e 6.877.239 persone hanno completato il ciclo vaccinale.

Come anticipato, la percentuale più bassa di vaccinazioni è stata registrata in Sicilia.  Seguono la Calabria, che ha raggiunto il 77,8% (807.950 dosi) e la Sardegna, che ha raggiunto quota 78,6% (718.440 dosi).  La Regione con la percentuale più alta di vaccinati è la Liguria con l’89,3%. La media nazionale è pari all’84,1%. 

Sicilia: come si tenta di cambiare i numeri

In Sicilia, si tenta di recuperare questi dati grazie a diverse iniziative. Di fatto, è entrata nel vivo nelle scorse ore il piano “Isole Covid-free” e, da oggi, nei centri vaccinali dell’Isola aderenti anche gli over 50 considerati “fragili” potranno ricevere la propria dose di vaccino senza effettuare alcuna prenotazione.

Università di Catania