Attualità

Giornata mondiale autismo: le iniziative in Sicilia e nel mondo

Autismo, frame serie Atypical
Frame tratto da Atypical, serie Netflix il cui protagonista, Sam, è un adolescente con autismo.
Oggi si celebra la Giornata mondiale dell'autismo, una patologia ancora in fase di studio. Iniziative in tutto il mondo, anche in Sicilia arriva l'appello del sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Oggi ricorre la Giornata mondiale dell’autismo. La giornata è stata istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’Onu, per stare accanto alle famiglie che quotidianamente affrontano questa patologia che affligge i propri cari. Non esiste una cura, ma diagnosticare l’autismo è sempre più facile grazie ai nuovi studi e alle nuove tecnologie. Dedicare una giornata ai pazienti affetti da autismo è un modo per far presente alle politiche nazionali e locali l’importanza e la necessità di attuare misure di supporto medico ed economico per le famiglie che presentano uno o più casi.

Autismo: il messaggio dell’ONU

In Italia sono oltre 500 mila le persone che hanno difficoltà strettamente legate a questa patologia. Ma occorrono più interventi, soprattutto nelle scuole e nella didattica. L’appello arriva da António Guterres, nono Segretario Generale delle Nazioni Unite: Le persone con autismo hanno il diritto all’autodeterminazione – ha dichiarato  Guterres -,  all’indipendenza e all’autonomia, nonché il diritto all’istruzione e al lavoro su base di uguaglianza con gli altri. Ma la sospensione dei sistemi e delle reti di supporto vitali a seguito di COVID-19 aggrava gli ostacoli che le persone con autismo devono affrontare nell’esercizio di questi diritti.

Dobbiamo garantire – conclude – che una sospensione prolungata causata dall’emergenza non comporti un arretramento dei diritti per i quali le persone con autismo e le loro organizzazioni rappresentative hanno lavorato così duramente”.

Giornata mondiale autismo in Sicilia

In Sicilia, il presidente dell’ANCI, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando negli scorsi giorni aveva caldamente invitato i sindaci siciliani a partecipare alla Giornata mondiale per l’autismo, condividendo l’iniziativa mondiale di illuminare di blu le sedi governative. “Come amministratori locali celebriamo il 2 aprile, giornata di consapevolezza sull’autismo, illuminando di blu i nostri palazzi comunali in segno di solidarietà – ha dichiarato il presidente Orlando – ma soprattutto prendiamoci carico delle tante necessità di queste famiglie contribuendo a migliorare la qualità della loro vita. È indispensabile mettere in campo una rete di servizi, accessibili già dai primi anni di vita del bambino, che coinvolga le istituzioni locali, le scuole e le strutture sanitarie e che accompagni il soggetto affetto da sindrome dell’autismo con continuità per tutto l’arco dell’esistenza coinvolgendo le famiglie in percorsi formativi socio assistenziali”.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Sono diversi i Comuni siciliani che oggi illumineranno di blu le facciate dei municipi. Oltre al Comune di Palermo e ai Palazzi della Regione Siciliana, iniziative simili sono state prese anche a Messina, Mazara, Troina e in diverse altre città siciliane.