Attualità

Catania, donna rubava profumi in Via Etnea: bloccata e denunciata

catania via etnea
Foto di repertorio.
Rubava profumi in Via Etnea, a Catania. "Ho agito per necessità": è questa la giustificazione che la giovane ladra 31enne ha fornito agli agenti delle volanti.

“Ho agito per necessità” sono queste le parole che una giovane 31enne rivolge agli agenti della volante che le trovano dei profumi rubati nella borsa. La giovane, originaria di Taormina, si aggirava per le vie centrali della città di Catania per rubare costose confezioni di profumi all’interno di un negozio sito in Via Etnea, via principale dello shopping catanese.

La donna era apparsa sospetta agli occhi del vigilante ed è poi stata trovata con la borsa piena di merce per un valore di circa 270 euro.

I poliziotti hanno successivamente accompagnato la donna in questura dove hanno formalizzato la denuncia del titolare dell’esercizio e la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

La donna si giustifica affermando che la pandemia l’ha ridotta in una condizione per cui le quell’atto le era necessario. La giovane afferma infatti che a causa della pandemia da Covid ha perso il suo posto di lavoro.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

UNIVERSITÀ DI CATANIA