Attualità

Sicilia, calano i casi ma aumentano i deceduti: i dati dell’ultima settimana

dati covid sicilia
Ecco tutti i numeri sulla situazione coronavirus in Sicilia, con riferimento alla settimana appena conclusa, comunicati dall'Ufficio statistica del Comune di Palermo.

Dal bollettino settimanale trasmesso dal Comune di Palermo, la situazione Coronavirus in Sicilia sembra migliorare. Quasi tutti i dati sono, infatti, in calo. L’unica eccezione è costituita dai ricoveri in terapia intensiva che sono aumentati del 4.3% rispetto alla settimana precedente.

Coronavirus Sicilia: i nuovi casi

Nella settimana appena trascorsa i nuovi positivi in Sicilia sono 5451, il 14,2% in meno rispetto alla settimana precedente. Si tratta di un dato che continua a scendere: già la settimana scorsa, infatti, si era già registrata una diminuzione del 29,6%. I tamponi positivi sono pari al 14,1% delle persone testate, in diminuzione rispetto al 15,7% della settimana precedente.

Come si evince dal grafico, il numero degli attuali positivi è in calo e i dati attuali sono incoraggianti. Nello specifico, il numero degli attuali positivi è pari a 39009, 3280 in meno rispetto alla settimana precedente.

In aumento il numero di guariti

Altro dato positivo riguarda il numero di guariti: 8527 guariti in più rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 69,8%. In aumento, quindi, rispetto al  66,4% di domenica scorsa.

Il numero dei deceduti, invece, è pari a 3682 ed è aumentato di 204 unità rispetto alla settimana precedente. Il tasso di letalità, cioè il rapporto tra deceduti e totale positivi è pari al 2,6%. Il dato si è mantenuto costante rispetto alla settimana precedente.

Isolamento domiciliare e terapia intensiva

Le persone in isolamento domiciliare sono 37633, 3127 in meno rispetto alla settimana precedente.

Per quanto riguarda i ricoverati, invece, essi sono 1376, di cui 178 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 153 unità.  I ricoverati complessivamente rappresentano il 3,6% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,5%).

L’unico dato negativo riguarda la terapia intensiva: nella settimana appena conclusa, infatti, si sono registrati 73 nuovi ingressi in terapia intensiva (+4,3% rispetto ai 70 della settimana precedente).

 

 

Speciale Test Ammissione