Catania

Catania, torna a casa col bus dopo aver scoperto di essere positiva

Ha scoperto di essere positiva dopo aver effettuato il tampone, e ha deciso comunque di tornare a casa prendendo l'autobus. Ma i passeggeri si sono insospettiti a causa di una telefonata.

Torna a casa prendendo l’autobus, dopo aver scoperto di essere positiva. È quello che è successo a Catania a una donna, che ha utilizzato i mezzi pubblici dopo aver avuto esito positivo dal tampone effettuato.

A scoprire l’accaduto sono stati gli stessi passeggeri presenti sul bus. Durante una conversazione telefonica con un parente, gli altri passeggeri hanno ascoltato la stessa dire di esser positiva al Coronavirus. La donna raccontava, infatti, di essere appena stata in un laboratorio a ritirare l’esito del tampone.

Il personale dell’Azienda dei trasporti aveva allertato delle Forze dell’Ordine, e l’autista ha costretto la donna a scendere dopo aver appreso delle sue condizioni.

La signora è stata fermata dalle Volanti in piazza Borsellino ed è stata denunciata.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!