Arte

La Sicilia omaggia Morricone: murales al maestro nell’anno della scomparsa [FOTO]

Foto di Tania Meli.
Il murales si inserisce all'interno di un progetto di riqualificazione urbana ed è stato patrocinato dal Comune di Bagheria, in provincia di Palermo.

Nell’anno della sua scomparsa, nella città dove è ambientato un film con alcune delle sue più belle colonne sonore. Bagheria omaggia il maestro Ennio Morricone con magnifico murales, a opera dell’artista Andrea Puglisi.

Il maestro è ritratto in bianco e nero e con degli occhiali blu e rossi, simili a quelli 3D, nell’atto di portarsi l’indice tra bocca e naso, a voler indicare silenzio. Del resto, “talvolta, il silenzio è la migliore musica“, diceva Morricone. Dietro di lui, non poteva mancare il regista siciliano Giuseppe Tornatore e la sua cinepresa. Per Tornatore, Morricone ha composto le colonne sonore di numerosi film, da “Nuovo Cinema Paradiso” a “Baaria” e “La corrispondenza”.

L’opera si inserisce all’interno del progetto di riqualificazione “Fuori cornice“, curato dall’architetto Cettina Castelli, dello spazio antistante al Baglio Roccaforte in via Roccaforte, ed è stato patrocinato dal Comune di Bagheria, ricevendo il finanziamento dal Rotary Club di Bagheria.

Foto di Tania Meli.

Rimani aggiornato