News

Trasporti da Nord a Sud: più Frecciarossa e corse giornaliere sullo Stretto

frecciarossa
Si potenziano i collegamenti tra Nord e Sud: ad agosto più Frecciarossa e navi fino a Messina. Vediamo le principali novità in arrivo.

Tra i punti deboli delle regioni del Sud, spicca da tempo il settore dei trasporti.  In questa particolare estate, tuttavia, si pensa a congiungere meglio Settentrione e Meridione. Come? Si annunciano 12 nuovi tratte Frecciarossa che fino alla fine di agosto arricchiranno l’offerta ordinaria di Trenitalia, collegando Milano a Reggio Calabria.

Appare, dunque, particolarmente coinvolta la Calabria ma non resta totalmente esclusa la Sicilia.

Le corse previste a partire dalla settimana di Ferragosto saranno caratterizzate dalle seguenti date e fermate:

  • Frecciarossa Milano C.le (11.50) – Reggio Calabria (22.05) nelle giornate del 15, 21, 22, 23, 27, 28, 29 agosto;
  • Frecciarossa Reggio Calabria (11.50) – Milano C.le (22.10) nelle giornate del 16, 22, 23, 24, 28, 29, 30 agosto.

Ma come fare in modo che i turisti raggiungano più agevolmente anche la Sicilia? Si pensa a sostenere tanto i lavoratori del turismo quanto i visitatori dell’Isola attraverso un incremento di corse giornaliere di  apposite navi veloci.

Dallo scorso 1 agosto, infatti, le imbarcazioni di Blu Jet trasportano per 30 volte al giorno i passeggeri che da Villa San Giovanni (area servita dall’Alta Velocità) desiderano raggiungere Messina.

Si ricorda, infine, che  le città in cui fermano i Frecciarossa sono le seguenti: Reggio Emilia AV, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Agropoli, Vallo della Lucania, Pisciotta-Palinuro, Sapri, Maratea, Scalea, Paola, Lamezia Terme, Vibo Pizzo, Rosarno e, appunto, Villa San Giovanni.

Università di Catania