Scuola

Maturità 2020: siciliano si diploma a 66 anni con il massimo dei voti

Una bella notizia giunge dalla Sicilia: un uomo di ben 66 anni è riuscito a diplomarsi dopo molto tempo. Calogero ha ottenuto il titolo con il massimo dei voti.

La storia di un siciliano permette di mettere in discussione ogni schema ed accantonare qualsiasi pregiudizio sull’età. Calogero Cantone fino a pochi giorni fa era soltanto un ex carpentiere ed il proprietario di un’impresa edile: oggi, a ben 66 anni, è anche un centista. L’uomo in questione, infatti, coltivava da tempo il sogno di portare a termine i suoi studi. Dopo essersi iscritto, dunque, all’indirizzo Enogastronomico e Ospitalità presso l’Istituto alberghiero “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca, ieri ha conseguito la maturità 2020 con il massimo dei voti: 100 su 100.

Un successo giunto al culmine di cinque anni di scuola regolarmente frequentata, e non da “esterno”. Da sempre amante della buona cucina, ma soprattutto grande appassionato di vini, Calogero ha voluto diplomarsi all’alberghiero per un arricchimento personale, conciliando così studio e lavoro. “Non è mai troppo tardi per credere nelle proprie passioni, il mio diploma alla mia età lo dimostra”: ha sostenuto.  A festeggiare l’approdo al traguardo scolastico di Calogero Cantone sono stati i suoi compagni di classe, anche loro studenti lavoratori, naturalmente tutti più giovani di lui.

Università di Catania