Università di Catania

Ammissione Unict, corsi a numero non programmato: come immatricolarsi

palazzo centrale catania
L'Università di Catania cambia le modalità d'ammissione per il 2020. Ecco quali sono le procedure per immatricolarsi ai corsi di Laurea a numero non programmato dell'Ateneo catanese.

Sebbene si stia lentamente passando a quella che si può ormai definire la “Fase 3” dell’emergenza, sono molte le istituzioni che hanno comunque modificato le proprie regole per permettere un sereno svolgimento delle attività, salvaguardando chi vi si trova all’interno. Tra di esse, si trovano senza dubbio le università.

In particolare, l’Ateneo catanese, che accoglie ogni anno centinaia di nuovi studenti, ha sovvertito le regole finora conosciute per quanto riguarda l’immatricolazione, così da permettere alle nuove matricole un ingresso sicuro e privo di rischi nelle proprie facoltà. Ecco perché, tra le modifiche recenti, si può ad esempio notare come siano stati sospesi i test d’ingresso per le facoltà a numero programmato; le cose sono cambiate anche per i corsi di Laurea a numero non programmato.

Ammissione 2020: i corsi a numero non programmato

  • Giurisprudenza;
  • Ingegneria Civile e Ambientale e Gestionale;
  • Ingegneria elettronica;
  • Ingegneria informatica;
  • Ingegneria industriale;
  • Chimica;
  • Chimica Industriale;
  • Fisica, Informatica;
  • Matematica;
  • Scienze Geologiche.

Per questi corsi, le regole d’immatricolazione sono diverse da quelle che riguardano i CdL a numero programmato. Infatti, una volta completata la richiesta di immatricolazione online dal Portale Studenti (selezionando la voce “Corsi a numero non programmato”, scegliendo la propria preferenza, infine compilando la domanda), servirà semplicemente pagare la prima rata: per ottemperare a questa richiesta, le nuove matricole avranno tempo dal prossimo 1 luglio, fino al 12 ottobre 2020.

È dunque più che abbastanza il tempo per prendere la propria decisione e, con tranquillità, immatricolarsi ad uno dei corsi di Laurea a numero non programmato dell’Università di Catania. Una cosa è certa: se una parte dell’anno accademico che va a chiudersi rimarrà per sempre memorabile tra gli studenti universitari, l’A.A. 2020/21 è promessa di un cambiamento profondo delle regole finora conosciute, che inizia senza dubbio proprio dall’immatricolazione.

Ammissione Unict 2020: i bandi d’ammissione

Rimani aggiornato