Catania

Rapina violenta a corriere, prima pedinato e poi malmenato: un arresto [VIDEO]

La ricostruzione dei carabinieri di Paternò si è avvalsa anche di telecamere di videosorveglianza, inchiodando il colpevole dopo che questi aveva seguito la vittima in attesa del momento più propizio.

Violenta rapina in provincia di Catania, dove a un corriere di una ditta trasporti è stato estorto del denaro dopo essere stato pedinato e poi malmenato. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò hanno messo agli arresti il 43enne pregiudicato paternese Filippo Giuseppe La Delfa, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale etneo. Lo scorso 11 marzo quest’ultimo a Paternò, insieme ad un complice per la cui identificazione sono tuttora in corso le indagini, si era reso responsabile di una violenta rapina al dipendente di una società di trasporti.

In particolare, i militari nella ricostruzione dei fatti hanno utilizzato anche i sistemi di videosorveglianza attivi nella zona, appurando come La Delfa, a bordo della propria autovettura Hyundai Matrix di colore chiaro ed in compagnia del complice, avesse pedinato il furgone della ditta seguendo le mosse dell’autista in attesa del momento più adatto. L’occasione si è presentata quando il dipendente della ditta di trasporti aveva parcheggiato il furgone per eseguire una consegna, incamminandosi lungo la stretta via Santa Chiara.

UNIVERSITÀ DI CATANIA