Catania

Coronavirus, Burioni: “A Catania non hanno ancora capito la situazione”

Lungomare affollato questa mattina a Catania. Sono diverse le foto che circolano sul web e che mostrano come le misure restrittive, imposte dal governo nei giorni scorsi, non siano state prese alla lettera proprio da tutti.

Una di queste foto è stata condivisa (e successivamente cancellata) anche da Roberto Burioni, medico e prof. di Microbiologia e Virologia a Milano. Su Twitter, il prof. ha commentato: A Catania non hanno ancora capito bene la situazione”.

Se è vero che queste foto testimoniano l’incoscienza di tante persone in città, è anche vero che molte altre – la maggior parte – si trova a casa da giorni. Oltre a mettere in pericolo la salute di tutti, quindi, i pochi che oggi si trovano fuori danneggiano l’immagine di una città che sta rispettando davvero tutte le restrizioni. 

Aggiornamento – Coronavirus, jogging e passeggiate al Lungomare di Catania: arriva la polizia [FOTO]

Rimani aggiornato