Università

Coronavirus e Unict: sedute di laurea a porte chiuse

Sedute di laurea riservate ai soli laureandi per prevenire la diffusione del virus: queste le disposizioni dell'Università di Catania per le lauree durante l'emergenza.

Come previsto dal comunicato ufficiale dell’Università di Catania pubblicato in data odierna, si prenderanno particolari precauzioni data l’emergenza Coronavirus che ha colpito la nazione e più recentemente la città di Palermo. Particolarmente severe le disposizioni intorno alle sessioni di laurea.

Alle sedute degli esami di laurea avranno accesso esclusivamente i laureandi. Non saranno inoltre consentiti festeggiamenti di alcun tipo nei plessi universitari in occasione delle sedute di laurea negli spazi interni o esterni limitrofi.

Verranno successivamente stabilite le date dei vari graduation day, cerimonie speciali nel corso delle quali verrà effettuata la proclamazione e consegnata la pergamena ai nuovi dottori.
Intanto resta regolare lo svolgimento delle lezioni e degli esami di profitto.


Leggi anche: Coronavirus e Unict: la comunicazione ufficiale dell’Università di Catania