Catania

Capodanno 2020 a Catania, stasera il concertone: grande ospite Max Gazzè

Musica e spettacolo con Piazza Duomo come cornice:a Catania si sceglie di festeggiare il Capodanno con un concerto gratuito e ricco in ospiti. Di seguito tutte le informazioni utili a riguardo.

Pronti a salutare la fine di questo 2019? Catania vi invita a farlo restando in città; stasera, infatti, Piazza Duomo si animerà grazie ad un secondo imperdibile concerto a titolo gratuito. Già ieri, infatti, molti artisti presentati anche da Salvo La Rosa hanno contribuito ad allietare la serata dei presenti.

La musica non potrà che essere protagonista anche questa sera: a partire dalle ore 21:00, sul palco si susseguiranno ospiti attesissimi come Max Gazzè e Dj Fargetta, pronti ad accompagnare il pubblico alla mezzanotte con i loro successi e talento.

Sul palco di Piazza Duomo, tuttavia, non mancheranno le risate grazie alla partecipazione del comico Giuseppe Castiglia.

Ruggero Sardo e Naomi Moschitta, a cui è affidata la conduzione della serata, presenteranno numerosi altri artisti, attori e performer quali, per esempio, Cristina Russo, Papaveri & Papere e i Kunsertu.

Si ricorda che il  sindaco ha predisposto un’ordinanza con la quale vieta fino alle  ore 06.00 del 1 gennaio e nel raggio di 200 metri da Piazza Duomo e da Piazza Università, di introdurre oggetti, strumenti e materiali illeciti, proibiti e pericolosi per la pubblica incolumità. Sarà impossibile, inoltre, portare valigie, zaini di dimensioni superiori a cm.30 di altezza, spray e liquidi di qualsiasi tipo, bastoni per i selfie, strumentazione foto, audio e video professionale o semi professionale (GoPro), mezzi contundenti, bottiglie e contenitori di vetro e alluminio (le bevande contenute in bottiglie di plastica saranno private del tappo). Nella stessa area vigerà, infine,  il divieto di detenzione e utilizzo di materiale pirico e di qualsiasi spray urticante e di somministrazione e vendita bevande superalcoliche di gradazione superiore a 21 gradi e vendita di bevande in contenitori di vetro e lattine.

L’accesso al pubblico sarà consentito esclusivamente da via Etnea (lato Piazza Università) e da Via Vittorio Emanuele II (lato Duomo). Gli organizzatori consigliano di raggiungere il luogo dell’evento con mezzi pubblici, approfittando degli orari straordinari di questi ultimi: si rende noto, infatti, che anche stasera autobus e metropolitana funzioneranno fino alle 2:30 di notte.

Rimani aggiornato