Catania

Metro Catania, stazione Fontana nel 2020: collegamento diretto col Garibaldi [FOTO]

In dirittura d'arrivo i lavori per la stazione "Fontana", vicino all'ospedale Garibaldi. In seguito, partiranno due nuovi progetti.

Prevista l’apertura della stazione della Metro “Fontana”, nei pressi dell’ospedale Garibaldi, entro il 2020. Già a metà marzo del prossimo anno si dovrebbe procedere alla chiusura del cantiere, comunicano l’assessore regionale alle infrastrutture, Marco Falcone, e il direttore generale della Ferrovia Circumetnea, Salvatore Fiore.

Ieri, in seguito a un sopralluogo, l’assessore Falcone ha confermato l’intenzione di chiudere il cantiere al più presto, così da eliminare ogni ostacolo alla viabilità, in particolare nell’area della rotatoria dell’ospedale Garibaldi, dove è stata realizzata una bretella per consentire il deflusso del traffico. Dall’interno della stazione “Fontana” si potrà accedere direttamente all’ospedale grazie a un percorso protetto.

Falcone porge un ringraziamento particolare alla ditta che si sta occupando dei lavori, la CMC, che nonostante le difficoltà e le pressioni mira a completare i lavori nei tempi prestabiliti. Se tutto andrà come previsto, verranno chiusi altri due cantieri: quello alla stazione Cibali e quello della tratta Palestro-Stesicoro. Si passerà poi all’avvio di altri tre progetti, quello della tratta Monte Po-Misterbianco e quello Stesicoro-Aeroporto e nel 2021 anche Misterbianco-Belpasso.

Il direttore generale della Fce, Salvatore Fiore, si ritiene soddisfatto dai progressi della metropolitana di Catania, che con le due nuove stazioni avvicina ancor di più la periferia al centro, agevolando gli spostamenti e garantendo un servizio efficiente per cittadini e turisti.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

UNIVERSITÀ DI CATANIA