Università di Catania

UNICT – I Benedettini ospitano il Premio Nazionale per l’Innovazione

L’Università di Catania, nella sede del Monastero dei Benedettini, ospita la 17° edizione del Premio Nazionale per l’Innovazione.

Giovedì 28 e venerdì 29 novembre, il Monastero dei Benedettini ospiterà la 17° edizione del Premio Nazionale per l’Innovazione, la due giorni italiana dedicata alle idee di impresa nate dalla ricerca accademica più innovative.

Verso un futuro sostenibile” sarà il tema dell’edizione 2019 del PNI, la business plan competition più importante d’Italia, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari in collaborazione con l’Università di Catania. Si tratta di un tema fortemente inclusivo per i giovani, anche perché la scelta è un segnale importante per tutto l’ecosistema nazionale dell’innovazione. Inoltre, si cercherà di evidenziare la centralità del ruolo delle startup in arrivo dal settore pubblico nel fornire soluzioni moderne e innovative per un futuro sostenibile dell’Italia.

Ideato nel 2003 per diffondere la cultura dell’imprenditore in ambito accademico, nella finale del PNI accedono i 16 vincitori delle StartCup regionali. Si tratta di una sfida che unisce i migliori progetti hi-tech dell’impresa italiana, con un montepremi di quasi 1,5 milioni di euro. Il mondo accademico e della ricerca universitaria raccoglie più del 20% delle oltre 10.600 startup iscritte nel registro imprese del Ministero dello Sviluppo Economico.

I 69 progetti finalisti ambiranno a 4 premi settoriali di 25 mila euro ciascuno e gareggeranno per il titolo del PNI 2019, che garantirà all’istituzione accademica di provenienza la Coppa Campioni PNI. Oltre a due menzioni speciali, su innovazione e pari opportunità, si assegneranno diversi Premi speciali messi a disposizione dal Department for International Trade (DIT) del Consolato Generale britannico di Milano e da prestigiose aziende partner.

Rimani aggiornato