Catania

Catania, si lancia dal Policlinico: muore finanziere

La vittima della tragedia che si è verificata al Policlinico di Catania è un sottuffuciale della Guardia di Finanza: sul posto le forze dell'ordine per i primi rilievi.

Al Policlinico di Catania un uomo si è suicidato lanciandosi da un balcone tra il quarto e il quinto piano di uno degli edifici dell’ospedale.

La vittima è un 50enne sottufficiale della Guardia di Finanza e si trovava ricoverato nel reparto psichiatria dell’ospedale da qualche giorno. Sul posto è intervenuta la polizia per i rilievi del caso: da quanto risulta l’uomo era in aspettativa da un anno per malattia.