Università di Catania

UNICT – “Le imperdonabili”: lectio magistralis del prof. Antonio Di Grado

La lectio magistralis è stata organizzata in vista del prossimo pensionamento del docente ordinario di Letteratura italiana al Disum.

Giovedì 10 ottobre, alle ore 10.00, è in programma presso l’auditorium De Carlo del Monastero dei Benedettini una lectio magistralis a cura del prof. Antonio Di Grado, dal titolo “Le imperdonabili”. L’evento sarà tenuto da uno dei più longevi e stimati docenti del DISUM di Catania, da ben 45 anni attivo nel medesimo dipartimento, di cui è attualmente professore ordinario; la stessa lectio, inoltre, è stata organizzata in vista del pensionamento ormai prossimo del medesimo docente. A presentare la lectio saranno il rettore, prof. Francesco Priolo e il direttore del DISUM, prof.ssa Marina Paino.

Oggetto della lectio sono alcune figure di donne, dalle beghine, dalle sante e dalle eretiche del Medioevo alle scrittrici visionarie del Novecento, che rinnegando i percorsi univoci del Logos “maschile” hanno saputo sporgersi sull’oltre e indagare sull’inconoscibile: alcune di loro, come le ospiti dei beghinaggi, auto-organizzandosi fuori dalle gerarchie e dalle imposizioni ecclesiastiche in esemplari modelli di aurorale emancipazione femminile.

 

Rimani aggiornato