Università di Catania

UNICT – Guida dello studente 2019/2020: come ottenere l’ISEE

materiale universitario
L'ISEE Università è un'attestazione indispensabile per ricevere sgravi fiscali e borse di studio, c'è ancora tempo per inserirla ma è bene essere informati.

Tutti ne parlano, ma per le matricole può essere un vero e proprio oggetto misterioso: l’I.S.E.E., ovvero l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, è indispensabile non solo per effettuare l’iscrizione senza pagare il massimo delle tasse, ma anche per poter richiedere la borsa di studio ERSU, di cui in questi giorni ricadono gli ultimi termini per poter fare domanda.

Per l’università viene richiesto specialmente l‘Isee Università, valido per le prestazioni per il diritto allo studio universitario. Tutte le tipologie di ISEE e ISEEU previste dalla precedente normativa confluiscono in un unico ISEE Università (valido per le prestazioni per il diritto allo studio universitario).

Come richiedere l’ISEE

L’ISEE Università viene rilasciato a tutti gli studenti da un ente autorizzato. Può essere rilasciato, per esempio, da:

  • Centri di assistenza fiscale;
  • CAF;
  • Comuni;
  • INPS.

Per ricevere l’attestazione è necessario compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.). A partire da quest’anno sono state modificate scadenza e validità della D.S.U. relativa all’ISEE 2019. Le D.S.U. presentate dal 1° gennaio al 31 agosto 2019 avranno validità dal momento della presentazione fino al 31/12/2019; le D.S.U. presentate dal 1° settembre al 31 dicembre 2019 sono valide dal momento della presentazione fino al 31/08/2020.

È bene specificare che il rilascio dell’ISEE non è immediato, ma bisogna attendere un intervallo di tempo che va dai 7 ai 10 giorni circa, a partire dalla presentazione della domanda. Una volta ottenuto l’Isee Università 2019, il valore dell’ISEE verrà automaticamente acquisito con la procedura informatizzata e inserito nella domanda di iscrizione on line. Lo studente deve, pertanto, autorizzare l’Ateneo ad accedere agli archivi informatizzati del Sistema Informativo dell’INPS. È inoltre importante verificare la correttezza dei dati inseriti, onde evitare di essere sottoposti a delle penali a seguito dei controlli effettuati dall’ente.

L’ammontare del contributo da versare per ogni studente verrà calcolato in ragione del valore ISEE Università dichiarato nel sistema informativo. Tutti gli studenti, ad eccezione di coloro che scelgono di non inserire il valore ISEE (pagando così il massimo delle tasse previste), devono richiedere il calcolo dell’ISEE 2019 Università in tempo utile per procedere all’inserimento del Valore nella procedura di iscrizione.

Quando inserire l’ISEE

Anche se non si fa in tempo a inserire l’ISEE prima dell’iscrizione all’Università, niente panico: non si è ancora costretti a pagare il massimo delle tasse. Il primo contributo è infatti costituito dalla cosiddetta quota fissa (140 euro di tassa regionale e 16 euro di marca da bollo) che devono pagare tutti gli studenti.

Per utilizzare l’ISEE Università 2019 bisogna autorizzare il caricamento nella domanda di iscrizione entro il 17 dicembre 2019. 

Dopo il 17 dicembre 2019, lo studente potrà confermare l’autorizzazione al caricamento tardivo del proprio Valore ISEE Università 2019, previo pagamento di una mora pari a 50 euro. In assenza dell’ISEE Università 2019, sarà possibile autorizzare il caricamento dell’ISEE Università 2020. In questo caso, il contributo sarà calcolato con le regole ordinarie e maggiorato del 20% o comunque di almeno 200 euro.


Per maggiori informazioni, consulta la: Guida dello studente anno 2019 -2020
Leggi anche: UNICT – Laureandi e fuoricorso: cosa cambia con la Guida dello studente 2019/20
Leggi anche: UNICT – Guida dello Studente 2019/20: info su tasse, iscrizioni e servizi
Leggi anche: UNICT – Tasse universitarie 2019/20: scadenze e more per i pagamenti
Leggi anche: UNICT – Guida dello studente 2019/20: quanto si pagherà di tasse

 

Rimani aggiornato

Università di Catania