Catania

Catania, investe ciclista e scappa: grave donna di 53 anni

Foto archivio.
La vittima, a bordo della sua bicicletta, è stata investita in pieno dal pirata della strada e adesso si trova all'ospedale Cannizzaro in gravi condizioni.

È successo sulla strada statale 120, vicino al cimitero di Linguaglossa durante le prime ore della mattina. Un uomo alla guida di un suv ha investito una ciclista che è finita sull’asfalto rimanendo priva di sensi dopo l’impatto con il pirata. Sembrerebbe che il conducente, procedendo ad alta velocità, abbia tentato di schivare un bus che avanzava in senso contrario. Il pirata della strada sarebbe poi fuggito senza prestare soccorso alla donna, ma i Carabinieri lo hanno identificato e portato in caserma. Sono in corso valutazioni sulla sua posizione da parte della Procura di Catania e accertamenti riguardo le dinamiche dell’incidente.

La vittima, una donna di 53 anni, sarebbe stata soccorsa dall’autista del bus che ha assistito all’incidente. Data la gravità della situazione si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso che ha condotto la ciclista all’ospedale Cannizzaro di Catania. Le condizioni della donna restano molto gravi: ha riportato un trauma cranico e un trauma massiccio facciale e la prognosi resta riservata.