Catania

L’Ars approva il “Salva Catania”: 40 milioni in arrivo per il Comune in dissesto

C'è il sì dell'Ars alla misura "Salva Catania": in arrivo 40 milioni per aiutare la città in dissesto finanziario.

Appena prima della chiusura estiva, l’Ars dà il via libera alla norma “Salva Catania”. Per il comune in dissesto saranno accordati fino a 40 milioni di euro da restituire in cinque anni, allo scopo di far fronte alla disastrosa situazione finanziaria e pagare gli stipendi dei dipendenti.

L’assessore regionale Marco Falcone parla di un “risultato prezioso e vitale per la città“, ossia uno che “consentirà all’ente comunale dissestato di rialzare la testa e ritrovare la serenità. Il dissesto del Comune è un banco di prova che la politica deve affrontare andando oltre le divisioni, non una partita da giocare a soli fini di propaganda.