Test Ammissione

AMMISSIONE UNICT – Numero programmato locale: come si svolgono le prove

Pubblicato il bando per l'ammissione ai corsi di studio a numero programmato locale. Ecco come si svolgeranno le prove.

Come ogni anno, è stato pubblicato il bando per l’ammissione ai corsi di studio a numero programmato locale. I candidati interessati ai corsi di studio dovranno sostenere delle prove a risposta multipla. Ecco come si svolgeranno le prove:

  • Gli studenti saranno distribuiti tra le aule per età anagrafica. Non sarà consentito introdurre penne, borse, zaini, libri, appunti, carta e dispositivi elettronici. Chi ne sarà in possesso prima dell’inizio della prova, dovrà depositarli in spazi non custoditi;
  • Successivamente, avranno inizio le operazioni di riconoscimento dei candidati in cui verrà fornita tutta la documentazione inerente alla prova: istruzioni attraverso un apposito foglio, indicazioni sullo svolgimento della prova;
  • Apporre un segno di riconoscimento sul proprio foglio comporterà l’annullamento della prova;
  • I candidati dovranno consegnare alla commissione tutto il materiale entro il tempo previsto. Si potrà abbandonare i locali solo a partire da 30 minuti prima della conclusione della prova. Nel caso in cui i candidati dovessero consegnare la prova prima dei tempi stabiliti, la commissione li accompagnerà in appositi spazi comuni in attesa del raggiungimento del termine consentito per lasciare i locali.

Per maggiori dettagli su come si svolgerà ogni prova:

AMMISSIONE UNICT – Numero programmato locale: le date delle prove


Bando ammissione 2019/2020 corsi a numero programmato locale

Da TWITTER

#UNICT conquista Rai 1: quando vedere la puntata di "Linea Verde Life" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/20/unict-rai1-quando-vedere-puntata-linea-verde-life/ di @liveunict

#Priolo al #SanMarco: "Diventi ‘teaching hospital’ per il futuro dei nostri giovani" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/21/unict-priolo-san-marco-catania/

Qual è il livello di italiano scritto degli studenti dell’Università di Catania? E quali sono le sviste più comuni? Debora Guglielmino ne ha parlato con Gabriella Alfieri, professoressa ordinaria di Linguistica al DISUM. https://catania.liveuniversity.it/2018/12/05/universita-studenti-scrivere-alfieri/

Load More...