Moda

Partono saldi invernali: i consigli per acquistare evitando fregature

28 dicembre negozi aperti
Si può essere alla moda senza spendere troppo? LiveUnict vi offre qualche consiglio utile per acquistare in maniera originale ed intelligente.

Acquistare buona merce in sconto è sempre un’occasione, ma occorre stare attenti. Errori e delusioni sono sempre dietro l’angolo e chiunque dovrebbe conoscere i trucchi utili a raggirarli, facendo in modo che la soddisfazione sia identica per cliente ed esercente.

Prima regola da seguire in maniera imprescindibile: non bisogna avere fretta. È solo il primo dei tanti giorni di saldi e, in quanto tale, offrirà sconti banali e destinati a cambiare in meglio. Passeggiate e cercate, piuttosto, di entrare in tutti i negozi, controllando e prendendo nota dei prezzi proposti, poi valutate di conseguenza.

Occhio al cartellino: sia il prezzo precedente che quello ridotto devono essere chiaramente indicati per far sì che l’interessato possa percepire la corretta applicazione dello sconto.  Dotatevi, poi,  un pizzico di diffidenza. Sospettate, per esempio, degli sconti esagerati: se si va oltre il 50% ci sono buone possibilità che sia stato ritoccato il prezzo pre-saldo o che si tratti di fondi di magazzino.

Chi preferisce utilizzare carta di credito o bancomat sarà costretto a porre più attenzione e assicurarsi che il metodo di pagamento venga garantito senza sovrapprezzi, salvaguardando la convenienza dell’acquisto.

Potrà capitare, a malincuore, di dover cambiare il capo scelto ma scoprirete che ciò non è mai scontato ma regolarmente a discrezione dell’esercente. Informatevi anticipatamente, dunque, su modalità e tempistiche da rispettare. Una scelta migliore consisterà nel prevenire la “truffa”: combattete la pigrizia e provate tutto, poi controllate gli articoli per accertarvi che questi non abbiano difetti. I più distratti si accorgeranno di questi ultimi solo a casa ma dovranno difendere il loro diritto al cambio o al rimborso del denaro pagato.

Nonostante queste molteplici seccature, gli sconti sono e restano preziosi e serve sfatare quel mito che da sempre sa attribuirli a merce antiquaria. Ci si può appropriare di capi alla moda senza spendere un patrimonio ma, per farlo, serve scegliere con cura e seguire i trend. Negli ultimi mesi le passerelle hanno decretato le ultime tendenze ed oggi possono diventare le nostre guide durante la corsa all’acquisto migliore.

Per guardare al futuro e, al tempo stesso, al portafogli scegliete abiti larghi, gilet, tailleur e pantaloni da ciclista: sono questi i protagonisti della moda dell’anno appena iniziato. Tra i tessuti all’ultimo grido spiccano il denim ed il pizzo, magari da arricchire con piume o fiocchi. La parola d’ordine di questo 2019 è “contrasto”: non abbiate paura di osare abbinando abiti eleganti e leggeri a scarpe da ginnastica o capi di materiali e gusto diversi. Non potrà mancare nel vostro armadio, infine, un outfit in un solo colore, il più all’avanguardia: il beige.

Rimani aggiornato