Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, la Lindt cerca personale: i profili ricercati e come candidarsi

Nuovi posti di lavoro in diversi settori messi a disposizione dalla Lindt in Italia. 

La Lindt, notissima azienda del cioccolato di qualità, sta ricercando personale. Nata in Svizzera nel 1845 grazie all’impegno del pasticcere David Sprüngli-Schwarz e di suo figlio Rudolf Sprüngli-Ammann, l’azienda oggi è presente con i suoi store in 120 Paesi nel mondo. Una realtà in continua espansione: dispone di sei centri produttivi in Europa, due negli Usa e offre lavoro a un totale di circa 7.600 dipendenti. La Lindt è in implementazione anche in Italia e, dunque, sta cercando nuovi lavoratori.

Ecco i profili ricercati:

Manutentore Elettronico –  l’offerta si rivolge ai diplomati in indirizzi tecnici con esperienza di almeno tre anni in questo ruolo, con una buona conoscenza della diagnostica PLC e dell’automazione industriale, aventi competenza anche nell’utilizzo di software gestionali della manutenzione per reportistica e analisi dati-guasti;

Sales Controller –  il lavoro è rivolto a laureati in economia o ingegneria gestionale con quattro anni di esperienza in multinazionali ben strutturate;

Operai Addetti alla Produzione – per candidarsi all’offerta di lavoro Lindt è richiesto il diploma di scuola superiore, la disponibilità al lavoro su tre turni e una pregressa esperienza in ambito produttivo.

Internship National Account Management-Sales Modern Trade – il candidato si occuperà di attività di Back Office, elaborazione dati, realizzazione di presentazioni e affiancamenti agli addetti vendita sul territorio. Possono candidarsi neolaureati in economia, con spiccate doti analitiche, dimestichezza con la gestione di numeri e dati, ottima conoscenza di Excel e Power Point.  È previsto uno stage iniziale della durata di sei mesi a partire da gennaio 2019;

Facility Specialist – la risorsa dovrà collaborare con Lindt alla gestione di progetti e servizi di manutenzione in termini di tempi, costi e qualità. Richieste conoscenze teoriche di tecnica delle costruzioni, disegno tecnico ed elettromeccanica, capacità di utilizzo di Office Automation ed Autocad, e lettura di schemi elettrici di distribuzione energetica. Per candidarsi bisogna essere in possesso di una laurea breve in Ingegneria o in alternativa diploma di geometra o perito elettrotecnico, con precedente esperienza presso un ufficio tecnico di impresa di costruzioni o una società di gestioni immobiliari;

Per candidarsi basta andare sul sito della Lind alla sezione  “Lavora con noi” e inviare il proprio curriculum attraverso il form predisposto. La selezione si svolgerà in un primo momento attraverso un’intervista telefonica e successivamente attraverso un colloquio con un addetto alle Ritorse Umane.

Rimani aggiornato