Catania

Un catanese a X-Factor: Emanuele Bertelli stupisce i giudici con la sua “voce mostruosa” [VIDEO]

Ultimo concorrente ad essere scelto per la squadra di Mara Maionchi, il giovane catanese ha stupito pubblico e giudici con la sua voce.

Catanese, classe 2002, Emanuele Bertelli è in gara per conquistare il titolo di vincitore di X-Factor 2018. Nella squadra di Mara Maionchi, il giovane si era già fatto notare il mese scorso, esibendosi per primo alle audizioni con una potentissima cover piano e voce di Human, di Rag ‘n’ Bone Man, stupendo pubblico e, soprattutto, tutti i giudici.

Sedici anni e una voce profonda, “mostruosa”, com’è stata definita, il giovane cantante frequenta il Liceo Musicale “Turrisi Colonna” e sogna, come moltissimi musicisti, di vivere di sola musica. Amante dello sport con una predilezione per il basket, il giovane non è nuovo alla tensione dei talent show; appena undicenne, infatti, Emanuele si esibì a Ti Lascio Una Canzone, duettando con Al Bano, mancando per un soffio la finale.

Ma il giovane è tornato sugli schermi televisivi, con una voce diversa, più potente che mai, grazie alla quale si è guadagnato l’ultimo posto disponibile per i Live Show nella squadra di Mara Maionchi, che l’ha preferito al giovane Pierfrancesco Criscitiello. Emanuele dovrà ora battersi contro gli altri concorrenti selezionati dai giudici Fedez, Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Lodo Guenzi (che nei live ha preso il posto di Asia Argento), mostrando al meglio quel “fattore x” che l’ha già “mostruosamente” distinto.

Nel video la straordinaria cover di Human, che ha raccolto più di un milione e 400mila visualizzazioni.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!