In Copertina Viaggi

Estate 2018, Sicilia tra le più gettonate: Catania al primo posto

Altro traguardo importante per l'isola e le sue due città rappresentative, ma rimangono i dubbi sull'efficacia di servizi ed infrastrutture.

Catania è tornata a primeggiare nelle classifiche del turismo nazionale, almeno secondo il portale turistico online Jetcost. In una recente indagine, afferente ai dati raccolti proprio su questa piattaforma, la città etnea si collocherebbe al primo posto come meta più gettonata per l’estate 2018. Il primato scaturirebbe dalla combinazione tra prenotazioni di aerei e luoghi di villeggiatura, entrambe effettuabili online e, pertanto, rintracciabili, almeno in termini numerici.

L’ennesimo riconoscimento dunque alle bellezze e al valore artistico culturale della città, mentre i suoi cittadini continuano a nutrire perplessità su infrastrutture, collegamenti, servizi urbani, riapertura al traffico di alcune aree da tempo pedonali. Il primato di Catania porta in alto anche la Sicilia, come isola più gettonata del Mediterraneo, almeno in sede di vacanze estive. Ma c’è di più: se al secondo posto si trova Milano, che guarda alle grandi metropoli europee, al terzo posto della stessa classifica si trova Palermo. Un dato che può rendere i siciliani due volte orgogliosi e felici, da una parte all’altra, per questo primato condiviso.

Se poi si entra nello specifico, Catania risulta anche tra le mete preferite da turisti in gran parte europei e provenienti dal nord: su tutti i tedeschi, ma risulta anche nella top ten delle località turistiche predilette da francesi, britannici e russi; meno, infine, per gli spagnoli, che sembrano – a conti fatti – preferire Palermo.

E se si volesse guardare alla classifica mondiale, il dato andrebbe esteso anche più a Nord: da Napoli, a Firenze, passando per Roma, Bologna e Milano. Ancora una volta, benvenuti nel Belpaese.

Leggi anche: Sicilia, è boom turismo: si sfiorano numeri storici con oltre 14 milioni di arrivi

Università di Catania