Lavoro, stage ed opportunità

Nuove assunzioni per Poste Italiane: posizioni aperte anche in Sicilia

poste italiane
Poste Italiane offre nuove opportunità di lavoro in tutta Italia: anche le principali città siciliane riservano delle posizioni. Di seguito le competenze richieste ai candidati e le scadenze da rispettare.

Previsto il contratto di apprendistato professionalizzante di 36 mesi per la promozione di prodotti finanziari e assicurativi di Poste Italiane.

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari, Scienze Statistiche ed altre discipline economiche;
  • titolo di studio con votazione non inferiore a 102 / 110;
  • ottima conoscenza del Pacchetto Office;
  • buone capacità commerciali e orientamento alla clientela.

Chiunque fosse interessato potrà collegarsi al sito del gruppo e, dalla sezione dedicata, selezionare l’offerta di lavoro in questione e allegare il proprio curriculum vitae attraverso l’apposito form online. Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2018.

Poste Italiane offre posizioni all’interno di vari uffici presso Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Le offerte di lavoro, tuttavia, si estendono anche alle altre regioni italiane:

  • Piemonte: Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano Cusio Ossola;
  • Valle d’Aosta: Aosta;
  • Liguria: Imperia, Savona, Genova, la Spezia;
  • Lombardia: Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza Brianza;
  • Trentino Alto Adige: Bolzano, Trento;
  • Veneto: Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo;
  • Friuli Venezia Giulia: Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone;
  • Emilia Romagna: Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì Cesena, Rimini;
  • Marche: Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo;
  • Toscana: Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato;
  • Umbria: Perugia, Terni;
  • Lazio: Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone;
  • Campania: Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno;
  • Abruzzo: L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti;
  • Molise: Campobasso, Isernia;
  • Puglia: Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta Andria Trani;
  • Basilicata: Potenza, Matera;
  • Calabria: Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone, Vibo Valentia;
  • Sardegna: Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia Iglesias.