Cronaca

Precipita in mare elicottero della Marina: muore membro dell’equipaggio catanese

Tragedia la scorsa notte nel mar Mediterraneo dov’è caduto un velivolo della Marina Militare. I cinque occupanti del mezzo sono stati recuperati, ma per il catanese non c'è stato nulla da fare.

A perdere la vita è stato  lo specialista di volo catanese Andrea Fazio, uno dei cinque occupanti dell’elicottero, deceduto a bordo di Nave Borsini. La notizia dell’incidente è arrivata nella notte ed inizialmente sembrava che tutti i militari coinvolti fossero stati tratti in salvo. Per il militare catanese, invece, a bordo dell’elicottero SH212 del dispositivo “Mare Sicuro” caduto ieri sera nel Mediterraneo non c’è stato nulla da fare. A renderlo noto è la stessa la Marina italiana. Gli altri quattro membri sono in buone condizioni.

Fazio – recuperato in stato di incoscienza – è purtroppo morto durante le operazioni di rianimazione.

Rimani aggiornato