Cronaca

Studente scomparso in Slovenia: si cerca Davide Maran

Non si hanno notizie di Davide Maran, studente 26enne, scomparso nella capitale slovena il 25 marzo scorso. La sorella chiede aiuto in un post su Facebook.

Ancora nessuna notizia, ad otto giorni dalla denuncia di scomparsa, di Davide Maran, il 26enne originario di Cento in provincia di Ferrara, scomparso in Slovenia. Il giovane si trovava lì per frequentare un master post-laurea in fitochimica all’università. Di lui si sono perse le tracce dall’alba del 25 marzo nella capitale slovena Lubiana, pare nei pressi di una discoteca, il Klub K4.

L’ultimo avvistamento pare essere quello di un’amica che lo avrebbe incontrato il 25 marzo scorso presso l’albergo nel quale lo studente alloggiava. Il cellulare di Davide risulta spento da giorni e l’ultimo accesso a Facebook, su cui era molto attivo, sembra essere avvenuto due giorni prima della scomparsa. Di lui si conoscono gli abiti che indossava l’ultima volta che è stato visto e poche altre informazioni.

La Farnesina e l’Ambasciata italiana stanno seguendo la vicenda, insieme con la stampa slovena. I familiari e alcuni amici stretti sono partiti alla volta della capitale per seguire le indagini da vicino, mentre la sorella via social ringrazia della vicinanza e lancia un ulteriore appello per condividere l’articolo di 24ur.com riguardante il fratello e un volantino con i suoi dati, scritto in inglese.

Si legge sul post: “Come capirete è un momento molto difficile per noi quindi spesso non ce la sentiamo di rispondervi direttamente: cercate di rispettare il nostro riserbo. La polizia slovena, intanto, sta continuando le ricerche”.

Rimani aggiornato