Università

UNICT – Ai Benedettini “L’intelligence incontra l’Università”

Il roadshow “Intelligence Live” organizzato dalla Scuola di formazione del Sistema di informazione per la Sicurezza della Repubblica (Dipartimento delle informazioni per la sicurezza) fa tappa a Catania.

L’evento si terrà all’interno dei locali del Dipartimento di Scienze Umanistiche, presso l’Aula Magna Santo Mazzarino, mercoledì 24 gennaio alle 11. Gli obiettivi del roadshow sono raggiungere, coinvolgere e sensibilizzare le giovani intelligenze del Paese, dando vita ad una rete di esperti in grado di ottimizzare la capacità analitica e di proiezione strategica del comparto.

“Intelligence Live” è un momento di incontro con studenti, ricercatori e docenti universitari individuati nell’ambito delle classi disciplinari e dei corsi con maggiore attinenza al settore della sicurezza nazionale; molto stratificato il campo d’interesse, che si estende dalle scienze politiche all’ingegneria informatica, dalle scienze sociali e giuridiche alle materie economico-finanziarie.

Dopo i saluti di rito del rettore Francesco Basile e del direttore della Scuola di formazione del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica Paolo Scotto di Castelbianco, durante la giornata si avvicenderanno gli interventi dei docenti dell’Università di Catania Carlo Colloca (dipartimento di Scienze politiche e sociali, “Flussi migratori fra sostenibilità e accoglienza”), Rosario Sapienza (dipartimento di Giurisprudenza, “Crisi migratoria e sicurezza nazionale”), Giampaolo Bella (dipartimento di Matematica e Informatica, “Esperienze in Cybersecurity”). A moderare gli interventi sarà il direttore del dipartimento di Giurisprudenza Roberto Pennisi.

Le conclusioni sono affidate al prefetto Alessandro Pansa, direttore generale del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (DIS).

Gli interessati dovranno iscriversi attraverso il seguente link se studenti o facenti parte del personale dell’ateneo, mentre gli esterni dovranno mandare una mail di prenotazione all’indirizzo a.bergamasco@unict.it

LEGGI ANCHE: La Sicurezza Nazionale cerca giovani diplomati e laureati: aperte le candidature