Catania

Catania, Lorenzo Fragola si esibisce a sorpresa col nuovo singolo: “Dedica alla mia città”

Lorenzo Fragola, il giovane cantante vincitore dell'ottava edizione di X Factor, si è esibito ieri sera a sorpresa in un noto locale della movida catanese, presentando ai fan un nuovo singolo, dal titolo "Bengala",  scritto e dedicato alla sua città, Catania.

Ieri sera, Lorenzo Fragola ha veramente sorpreso tutti. Il cantante di “The reason why” e “Infinite volte” ha sconvolto il pubblico di un noto locale nel centro storico di Catania, quando è arrivato improvvisamente ed inaspettatamente per esibirsi. Nel frattempo, il live della serata veniva trasmesso in diretta Facebook proprio dalla pagina ufficiale del cantante. Nella prima parte del video, infatti, si vede Fragola nello sfondo di piazza Mazzini, che spiega ai fan cosa si accinge a fare, e contemporaneamente sempre in diretta si dirige al locale. Giunto lì il cantante, attorniato da amici e fan, comincia la sua esibizione, cantando alcuni suoi singoli, tra i quali l’ultimo uscito nel 2016 “D’improvviso”.

Dulcis in fundo, il cantante ha presentato il suo nuovo singolo, dal titolo “Bengala”, già disponibile su iTunes e Spotify. Fragola ha cantato il nuovo singolo per la prima volta a Catania, per una ragione ben precisa, e cioè il fatto che Bengala sia  una dedica alla città di Catania, la città d’origine del cantante. “Ho deciso di dedicare questa canzone a Catania per tanti motivi, perché spesso i catanesi non riesco ad apprezzare Catania. Me ne sono reso conto quando sono andato via di qua e mi mancavano tante cose della mia città” ha spiegato Lorenzo.

Il cantante nato e vissuto a Catania fino al conseguimento del diploma, si è infatti trasferito a Bologna per proseguire i suoi studi, ma nel 2014 la sua vita cambia grazie alla vittoria al talent show X Factor. Da allora in poi, Fragola è stato spesso lontano dalla sua città d’origine, a causa della sua nuova carriera da cantante, ma come dimostra Bengala, il cantante non ha mai dimenticato Catania.

Testo “Bengala”

La fretta dei baci rubati per strada
com’è amare
ed è di stare lontani è strana e fredda come l’aria, ma..

Che siamo stati io e te
sembra impossibile
che restiamo soli io e te

Che siamo stati io e te
dirlo è difficile
quando siamo soli io e te

Ma siamo qui io e te
Niagara, piove, nell’aria
io e te, Niagara.

Dov’è, la strada
non te, Catania
spariamo stelle in aria
come bengala
come bengala
spariamo stelle in aria come bengala.

La voglia di odiarsi
ci spegne e ci separa
è un vuoto, una cascata
io e te Niagara

Restiamo umani io e te
stringimi forte a te
e non chiedermi perché
restiamo fuori fino a tardi
che poi domani tu riparti.

Restiamo qui io e te, Niagara
Piove, nell’aria, io e te, Niagara
Dov’è la strada
non te, Catania
spariamo stelle in aria
come bengala
come bengala
spariamo stelle in aria come bengala.

Spariamo stelle in aria come bengala.
spariamo stelle in aria come bengala.
Restiamo fuori fino a tardi
così domani non riparti
Io e te bengala
come bengala.

Ma siamo qui io e te
Niagara, piove nell’aria
io e te, Niagara
Dov’è la strada
non te, Catania
spariamo stelle in aria
come bengala
come bengala
spariamo stelle in aria come Bengala.

https://www.facebook.com/lorenzostrawberry/videos/723386064525372/

 

Da TWITTER

#MedPhotoFest 2019, Ferdinando #Scianna: "La #fotografia è come a truvatura" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/12/med-photo-fest-2019-ferdinando-scianna-la-fotografia-e-come-a-truvatura/

“Facciamo valere i diritti dei #caregiver nelle #università”: la petizione virale di Erika

https://catania.liveuniversity.it/2019/11/13/facciamo-valere-i-diritti-dei-caregiver-nelle-universita-la-petizione-virale-di-erika/

Diritto allo studio, #Priolo: “Fondi importanti stanziati per i nostri #studenti” @unict_it https://catania.liveuniversity.it/2019/11/13/unict-diritto-studio-priolo-fondi-misure-studenti/

Load More...