Viaggi

Ryanair, avviata nuova policy sui bagagli a mano

Novità in casa Ryanair: da gennaio 2018 ci saranno delle novità per quanto riguardo l'imbarco dei bagagli a mano.

Ryanair, una delle maggiori e migliori compagnie aeree low cost in Italia, mette in vigore la sua nuova politica sui bagagli, ritagliata dal programma “Alway Getting Better” in vigore dal 2018. Nuove tariffe, dunque, per il bagaglio da stiva (si riduce la tariffa e ne aumentano le dimensioni) per incitare i clienti ad acquistare il bagaglio registrato così da moderare l’affluenza di persone che si presentano al gate con due bagagli.

Il problema è emerso dal fatto che la maggior parte degli acquirenti sfruttava la possibilità di portare in cabina, gratuitamente, due bagagli a mano. In questo modo le cappellerie si riempivano velocemente, non lasciando spazio a sufficienza, tanto da rallentare le procedure di imbarco e il volo.

La nuova politica sui bagagli, che invita gli acquirenti a imbarcare in stiva le proprie valigie, si focalizza su quattro punti centrali: aumenta il peso consentito del bagaglio da stiva fino a 20kg; la tariffa per acquistare il bagaglio da stiva si riduce a 25 euro per tutti i bagagli da 20kg; dal 15 gennaio 2018 solo i clienti che hanno acquistato l’imbarco Prioritario, al costo di 5 euro al momento della prenotazione o al costo di 6 euro entro due ore prima della partenza del volo (sul sito ryanair.com) o trenta minuti prima (tramite l’app Ryanair), potranno imbarcare due bagagli a mano; il resto della gente potrà portare con sé un solo bagaglio, il più piccolo, mentre quello più grande (trolley con ruote) sarà collocato gratuitamente in stiva a partire dal 15 gennaio 2018. 

A spiegare la nuova policy è lo Chief Marketing Officer Ryanair, Kenny Jacobs, il quale sostiene:

Ricordiamo ai nostri clienti che da lunedì (15 gennaio 2018), solamente i clienti con l’Imbarco Prioritario saranno autorizzati a portare due bagagli a mano sull’aereo. Tutti gli altri clienti saranno autorizzati a portare in cabina il bagaglio a mano più piccolo, mentre il secondo bagaglio (quello più grande) sarà collocato in stiva (gratuitamente) al gate d’imbarco. In questo modo si potranno rendere più veloci le procedure di imbarco ed eliminare eventuali ritardi. Inoltre la nuova policy bagagli offre ai nostri clienti tariffe più basse per il bagaglio registrato, aumentandone del 33% il peso consentito“.

Da TWITTER

Caro voli in Sicilia, Ars approva legge sull'insularità per tutelare i siciliani https://catania.liveuniversity.it/2020/02/20/caro-voli-sicilia-legge-insularita/ di @liveunict

Liliana Segre, un dottorato honoris causa per "la sua lucida testimonianza" https://www.liveuniversity.it/2020/02/19/liliana-segre-dottorato-honoris-causa/

Load More...